FERRARA: I 10 GOL DEL NUMERO 10

23/02/2024

Porta la firma di Antonio Ferrara la prima delle due reti messe a segno contro l’Avezzano. Per il numero 10 biancazzurro il decimo sigillo Campionato: “Come tutti anche io ad inizio stagione mi pongo degli obiettivi e devo dire che arrivare in doppia cifra già a febbraio rappresenta una piccola soddisfazione personale. Nonostante diverse gare non da titolare, nessuno all’interno della squadra ha mai smesso di credere in me. Dal Presidente al magazziniere, tutti mi hanno fatto sentire indispensabile all’interno dello spogliatoio, nonostante il mio momento difficile. C’è un aneddoto -racconta- in trasferta il gol mi era stato predetto. Immagino sia stato, per non scoraggiarmi, perché non ho passato un bel periodo fra acciacchi e situazioni varie. Oltre il mio gol c’è un ottimo momento di squadra, fondamentale il punto conquistato nel rettangolo di Avezzano dopo che loro venivano da sette vittorie consecutive in casa. Per buona parte della prima frazione li abbiamo chiusi nella loro metà campo ed hanno faticato nella ripartenza. Abbiamo avuto diverse occasioni fra corner e punizioni e poi, come spesso accade, quando si pensava di poterla vincere sono arrivati due goal loro in meno di 5 minuti.  Lì il mister ha cambiato modulo e c’è stata una grande reazione di gruppo che ha portato al pareggio in pochi minuti con la mia rete e quella di Maio. Poi è vero, abbiamo sofferto un po’ nel finale ma abbiamo la maturità e la consapevolezza del nostro valore necessarie per affrontare partite complesse come quella di domenica scorsa e come la prossima. Affrontiamo una gara alla volta senza fasciarci la testa per fare un bel finale di stagione”.
Domenica arriva al Nicoletti la Samb: “Sappiamo che si tratta di uno squadrone super attrezzato, il più quotato per la vittoria del Campionato. E’ una delle big e si porta dietro parecchi tifosi. Ci aspettiamo una partita accesa, un bel banco di prova per noi che non vogliamo interrompere la striscia di risultati utili raggiunti ad oggi. L’importante -conclude Ferrara- è rimanere affamati e connessi. Il Mister prova a non farci mollare nemmeno un centimetro già dagli allenamenti in settimana. Sarà difficile ma dovremo provare sempre A fare la differenza. Si può fare tutto. Basta volerlo”.

Ultimo video

United Riccione - Real Monterotondo 0-1 (partita intera)

giovedì 21 marzo 2024