Cassese: "Finalmente a casa"

18/01/2024

La partita contro il Fano segna un nuovo inizio per lo United Riccione, i biancazzurri del Presidente Pasquale Cassese possono infatti tornare a giocare allo Stadio Italo Nicoletti, casa della società e cuore del tifo biancazzurro.

I lavori di rifacimento del manto erboso sono completati, mancano ancora alcuni dettagli così come dove ancora essere completato il rifacimento dell’impianto di illuminazione ma le condizioni per poter tornare a giocare ci sono. E’ proprio il numero uno della società a mandare il suo messaggio in vista della sfida di domenica: “Sono sincero -spiega- non ne potevamo più, è stato difficile emigrare al Comunale di Viale Arezzo prima e a Cattolica poi, praticamente abbiamo giocato un intero girone d’andata in trasferta! Purtroppo sono contento a metà perchè ci aspettavamo che i lavori potessero essere conclusi in ottobre come da accordi e non con 3 mesi di ritardo. Era doveroso rifare il manto del Nicoletti ma si doveva procedere tenendo conto delle esigenze della squadra che ci gioca. Ora però guardiamo avanti e guardiamo alla partita che ci aspetta e al futuro di questa stagione. Ringrazio di cuore -conclude il Presidente- Arianna Fabbri che ci ha ospitato sul Campo di Viale Arezzo mettendoci a disposizione tutte le comodità e il Cattolica per la collaborazione che ci ha fornito in occasione delle ultime due partite. Ora aspetto tutti gli appassionati di calcio riccionesi e tutti i tifosi dello United Riccione sulle tribune del Nicoletti per la partita contro il Fano”.

Ultimo video

United Riccione - Fano (partita intera)

domenica 21 gennaio 2024